Quando

A seconda di ció che preferite fare, potete trascorrere una vacanza a Naxos in qualunque perido dell’anno.

Da Marzo a Maggio in primavera, l’isola si copre di bellissimi fiori. Questa è la stagione migliore per i botanici, gli amanti delle orchidee, i birdwatchers e i camminatori.

Primavera, quando tutto è in fiore, è il momento migliore per le escursioni a piedi.

Certamente l’estate, da Giugno a Settembre è la stagione migliore per coloro che amano il nuoto. La temperatura si aggira sui 30 gradi e c’è quasi sempre vento. Il periodo più caldo, nel corso del quale si possono raggiungere temperature di 35 gradi è quasi sempre dalla fine di Giugno alla fine di Luglio. Per coloro che sono particolarmente sensibili al caldo e per bambini piccoli, la piena estate è meno adeguata rispetto alla primavera o al più mite periodo da fine Agosto a fine Settembre. In estate, le passeggiate serali, sono molto gradevoli poiché la calura del giorno, viene temperata dalla brezza.

Maggio e Giugno, così come Settembre e Ottobre, sono periodi meravigliosi, perché il clima è in genere sempre gradevole, con temperature attorno ai 25 gradi, ideale per camminare e l’acqua in genere è abbastanza calda per nuotare.

In inverno, l’isola acquista un volto molto diverso, tutto è verde e pieno di vita. Clima mutevole, grandi nubi cariche di colori all’alba e al tramonto, l’aria limpida e rarefatta e splendide sfumature si avvicendano sul paesaggio in continuo mutamento. Il clima è spesso buono, con temperature che oscillano tra 10 e 20 gradi. In caso di temperature più rigide, si può accendere il camino per rendere i cottage intimi e caldi.


In autunno e in inverno quando il clima è più mutevole, può accadere che occasionalmente piova (per noi il clima preferito!) o addirittura nevichi, ma nel mezzo di questi eventi sporadici, anche nei mesi invernali, ci sono lunghi periodi di clima mite e quando è così, in inverno è particolarmente bello anche per un viaggiatore, trascorrere un periodo sull’isola!

Traduzione di: Barbara Zippo

maggiori informazioni su: La regione
Indietro
Il nostro stabile

Leave a Reply