I cottage

Deutsche Flagge deutsche Version Englische Flagge English version Griechische Flagge ελληνική έκδοση


Le immagini più belle di Azalas

Ferienhäuser mit Kap im Hintergrund

Cottage Azalas – Aghios Dimitrios – Naxos – di Astrid Scharlau e Nikos Mandilaras.

Lungo la tranquilla costa orientale di Naxos, disponiamo di 4 cottage completamente attrezzati, ciascuno di 60 m2 adatti a due adulti e uno o due bambini.


Dalla primavera del 2010 i cottage sono protetti dalle pergole in legno.

Ansicht des Hauses


Vista dall’alto della proprietà:le due case al primo livello e la grande pergola.


Le case del secondo livello.(Subito dietro si scorge anche la nostra).

Costruiti nello stile tradizionale in marmo locale e pietra, si affacciano sull’Egeo e sono immersi in un giardino di viti e ulivi. Ogni cottage dispone di una veranda privata e una vista mozzafiato del mare, di capo Stavro e delle isole circostanti.


La veranda


La vista


L’alba vista dalla nostra proprietà.

I cottage consistono di una grande sala, divisa da una tenda in zona letto con due letti e zona soggiorno/cucina con frigo e una piccola piastra elettrica a due fuochi. Nel soggiorno, si trovano: un divano letto trasformabile in due letti singoli e un caminetto da accendere nelle pungenti serate autunnali e invernali. Gli interni sono in legno, pietra e marmo locale, abbelliti dalle tende ricamate a mano con i tradizionali motivi greci. Ogni cottage dispone di bagno con doccia e vengono fornite lenzuola e asciugamani.

Haus innen, Wohnküche
Nel soggiorno il camino per riscaldarsi nelle serate d’inverno. Nel retro la zona notte.

Haus innen, Schlafbereich
Vista dalla zona notte alla cucina


Il soggiorno con il divano e la cucina


Il divano può essere aperto e diviso in due letti, ciascuno rispettivamente da mt. 2.00 e mt. 1.80 di lunghezza.

Oltre alla propria cucina, nei cottage, gli ospiti possono utilizzare una grande cucina comune, fornita di grandi fuochi a gas, forno e forno a legna, un grande frigo con freezer. Si puó utilizzare anche una lavatrice e la connessione a internet.

Accanto ai cottage, affacciata sul mare, una grande pergola coperta di vigne dove potrete trascorrere le ore più calde del giorno sull’amaca. Qui c’è anche un grande tavolo di marmo per pic nic all’aperto o cene o se preferite potete sedere ad uno dei diversi tavoli di marmo, posti all’ombra dei pini o degli ulivi.


La pergola ombreggiata è il posto migliore per trascorrere le ore più calde d’estate.

Un grande vigneto e orti circondano la casa. In base alla stagione, gli ospiti possono usufruire dell’uva o degli ortaggi coltivati (cetrioli, pomodori, peperoni, carote, fagioli e altre verdure fresche, tutte prodotte esclusivamente con metodi biologici). Su richiesta, forniamo anche l’olio d’oliva locale e un vino eccellente di nostra produzione. Alla salute!


L’orto a primavera

Direttamente di fronte ai cottage, c’è una piccola spiaggia di sabbia e acqua limpida e pulita ideale per prendere il sole e fare il bagno. È silenziosa e appartata, frequentata soprattutto dai nostri ospiti e da pochi residenti. Qui si trova anche la piccola cappella di Aghios Dimitrios.

Ferienhäuser mit Strand
La spiaggia; al centro della foto si possono vedere i cottage


La cappella di Aghios Dimitrios


Vista lungo la costa: i cottages e la cappellina.

Lo stabile di Azalas si trova nel piccolo insediamento di pescatori di Agios Dimitris che conta solo poche case.


L’insediamento di Agios Dimistris e Capo Stavros sullo sfondo.

Nel piccolo villaggio di Moutsouna, 3 km più avanti, ci sono diverse taverne e un mini-market (aperto in estate dalla metá di Giugno alla metá di Settembre) se non volete noleggiare un’auto, potete prendere l’autobus che da Moutsouna vi porta al villaggio di Apiranthos e da lì alla Chora, la capitale di Naxos a 40 km di distanza. (Gli autobus operano soprattutto durante la stagione estiva). Possiamo acquistare per voi ciò che vi serve in occasione dei nostri spostamenti in auto per commissioni varie.


A Moutsouna ci sono diverse belle taverne al porto.

Traduzione di: Barbara Zippo

maggiori informazioni su: Come raggiungerci
Indietro

Leave a Reply